Blog

Gli articoli che pubblichiamo ogni settimana li trovi qui.

Approfondimenti su casi di cronaca nera e su tematiche di criminologia e criminalistica, di sicurezza e investigazione.

Segni di mani

Le impronte digitali. Da più di 150 anni il metodo identificativo più importante. Ma quando si sono iniziate ad utilizzare ai fini di giustizia?

Perché alcuni serial killer risparmiano le vittime?

Bilancia, Stevanin, Giudice. Tre serial killer che hanno graziato delle loro vittime. Come è stato possibile? Non dovevano essere vissuti da un impulso irresistibile?

La scrittura di Unabomber

Non esistono due persone che scrivono allo stesso modo. Era qualcosa che Terry Turchie, il capo agente dell'FBI della UNABOMB Task Force, ricordava che un insegnante di scrittura creativa gli aveva detto a scuola. Sebbene quel consiglio arrivasse molti anni prima che...

Mostro di Firenze e crimini seriali

Che tecniche furono usate per catturare Pacciani? Cosa accadeva nella mente di Donato Bilancia? Chi era Elvino Gargiulo?

Perché le canne delle pistole sono rigate?

Una caratteristica importante delle armi di precisione è la rigatura della loro canna, ma perché è così importante? Il principio giroscopico tra balistica e biciclette.

“Bestie di Satana”: l’ultimo libro di Sanvitale e Palmegiani

Erano davvero una setta? Erano davvero satanisti? Quante persone hanno ucciso?

Manipolazione, la tecnica Match and Mirror

La differenza tra persuasione e manipolazione. di Armando Palmegiani Persuadere significa convincere una persona a compiere una determinata cosa che comunque vorrebbe, al contrario per manipolazione si intende far compiere ad un individuo una determinata azione che...

Baby gang: perché i ragazzi ne fanno parte?

Come nasce una baby gang? Perché i ragazzini ci entrano? Qual è il ruolo delle famiglie e come se ne esce?

L’omicidio di Cogne, non tutto torna

Il caso giudiziario dell’omicidio del piccolo Samuele Lorenzi si è concluso con la condanna della madre Annamaria Franzoni. Nell’analisi del caso tutto torna dalla sequenza giudiziaria alla condanna con una sentenza che la quasi totalità delle persone ha ritenuto...

Ma TikTok è davvero così pericoloso?

La bambina e il ragazzo morti in questi mesi stavano facendo una sfida su TikTok? Quanto è pericoloso questo social? Cosa sappiamo di queste sfide che si compiono?

Segni di mani

Segni di mani

Le impronte digitali. Da più di 150 anni il metodo identificativo più importante. Ma quando si sono iniziate ad utilizzare ai fini di giustizia?

Manipolazione, la tecnica Match and Mirror

Manipolazione, la tecnica Match and Mirror

La differenza tra persuasione e manipolazione. di Armando Palmegiani Persuadere significa convincere una persona a compiere una determinata cosa che comunque vorrebbe, al contrario per manipolazione si intende far compiere ad un individuo una determinata azione che...

L’omicidio di Cogne, non tutto torna

L’omicidio di Cogne, non tutto torna

Il caso giudiziario dell’omicidio del piccolo Samuele Lorenzi si è concluso con la condanna della madre Annamaria Franzoni. Nell’analisi del caso tutto torna dalla sequenza giudiziaria alla condanna con una sentenza che la quasi totalità delle persone ha ritenuto...

La scena del crimine

La scena del crimine

La scena del crimine è senz’altro uno degli elementi più importanti per scoprire chi sia l’autore di un reato. Inoltre, la sua accurata analisi è una delle operazioni più delicate ed importanti durante un’investigazione. Il luogo dove è stato compiuto un crimine,...

Quel proiettile nell’orto di Pacciani

Quel proiettile nell’orto di Pacciani

di Fabio Sanvitale e Armando Palmegiani Otto duplici omicidi, moltissimi colpi esplosi: eppure, quello più importante di tutti è quello che non ha colpito nessuna vittima. Quello trovato nell’orto di Pacciani. La prova che, più di altre, incastrò il contadino di...

Kitty

Kitty

di Armando Palmegiani e Fabio Sanvitale “Kitty” è un racconto ispirato a una storia vera, quella di Kitty Genovese, avvenuta a New York il 13 marzo 1964, nel Queens. Abbiamo solo immaginato di poter tornare indietro nel tempo. Tutto il resto è rigorosamente vero....

Ma allora, chi ha ucciso Matilda Romani?

Ma allora, chi ha ucciso Matilda Romani?

Nel luglio del 2005, una bambina di quasi due anni viene uccisa dentro casa, a Roasio, nel vercellese. Si chiama Matilda Romani. Non ci sono dubbi: o è stata la madre, Elena Romani, o il suo compagno, Antonio Cangialosi. Arrestano lei: ma le prove sono sballate, non...

I tag di Nerocrime

Criminologia

Cronaca Nera

Psicoterapia

Sicurezza

Criminalistica

Recensioni

Scienze Forensi

Consulenze

Investigazioni

Psicologia

Testimonianza

Tutte le categorie